Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Progetti del Pnrr e sviluppo del Sud. Il ministro: “Frutti entro un anno“
L'INCONTRO

Progetti del Pnrr e sviluppo del Sud. Il ministro: “Frutti entro un anno“

di
“Economia circolare per il rilancio del Mezzogiorno” al centro della seconda edizione de “La vita agile, lavorare al futuro”

Infrastrutture e sostenibilità, il futuro del Sud con i progetti finanziati attraverso le risorse del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza). Questi gli argomenti centrali del convegno “Economia circolare per il rilancio del Mezzogiorno”, seconda edizione de “La vita agile, lavorare al futuro”. L’incontro si è tenuto ieri pomeriggio al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme con la partecipazione del ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile Enrico Giovannini, intervenuto via web. Presente in teatro l’imprenditore lametino Felice Saladini, tra i promotori dell’iniziativa.
Il confronto si è articolato in tre momenti salienti: nella prima parte si è discusso, appunto, di sviluppo del Mezzogiorno relativamente ai progetti messi in campo con i fondi del Pnrr. La seconda parte del convegno ha creato un focus sulla sostenibilità come elemento di valore per le aziende. Terzo tema, la quotazione in Borsa come occasione di crescita, di competitività e innovazione per le imprese del Meridione. «Finalmente abbiamo superato l’idea sbagliata che infrastrutture e sostenibilità non possano andare d’accordo, anche perché – ha commentato Giovannini – non si può cambiare l’Italia senza il coinvolgimento dei cittadini. Infrastruttura, adesso, fa rima anche con sostenibilità senza dimenticare i diritti dei lavoratori».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook