Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Calabria, sfuma la proroga dei contratti Lsu. Lo stop della Ragioneria dello Stato
LAVORO

Calabria, sfuma la proroga dei contratti Lsu. Lo stop della Ragioneria dello Stato

di
Stralciato l’emendamento alla legge di Bilancio: niente coperture finanziarie. Resta la deroga ai vincoli assunzionali fino al prossimo 31 marzo. Con le procedure semplificate i Comuni possono muoversi subito
contratti, lsu lpu calabria, nessuna proroga, Riccardo Tucci, Calabria, Economia
Una delle proteste degli Lsu della Calabria

I lavoratori socialmente utili (Lsu) calabresi hanno trovato una doppia sorpresa sotto l’albero di Natale. Quella negativa è che dopo il parere della Ragioneria dello Stato è stata stralciata la parte dell’emendamento - a firma del deputato pentastellato Riccardo Tucci - alla legge di Bilancio che prevedeva la proroga dei contratti fino al 31 marzo 2021. Le coperture finanziarie per completare l’operazione (circa 7,5 milioni) non sono state trovate e, dunque, il provvedimento non è stato inserito nella manovra che oggi sarà approvata in maniera definitiva alla Camera. Resta confermato, invece, il prolungamento dei sussidi per tutto il 2021. La notizia positiva per gli Lsu (diverse centinaia quelli presenti in Calabria) è che la norma approvata semplifica le procedure selettive per l'assunzione dei lavoratori da inquadrare nei profili professionali delle aree o categorie per i quali non è richiesto il titolo di studio superiore a quello della scuola dell'obbligo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook