Sabato, 08 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Io Compro Artigiano, al via la campagna di Confartigianato Imprese Calabria
L'INIZIATIVA

Io Compro Artigiano, al via la campagna di Confartigianato Imprese Calabria

In Calabria - secondo i dati dell’Osservatorio MPI della Confartigianato Imprese Calabria - sono 7 mila le imprese artigiane - per lo più imprese famigliari – attive in 43 settori in cui si realizzano prodotti artigianali e si offrono servizi di qualità che possono essere regalati in occasione del Natale

Scegliere un regalo realizzato o offerto da un’impresa artigiana del territorio è un gesto di cura per il luogo in cui viviamo, per preservarne la vitalità e l’unicità. Allora “facciamoci un regalo e facciamolo alle attività artigiane, commerciali e ai produttori che in questa fase sono state penalizzate, a chiudere e a resistere”. E’ questo il messaggio che lancia Confartigianato Imprese Calabria avviando la campagna “ComprArtigiano”.

In Calabria - secondo i dati dell’Osservatorio MPI della Confartigianato Imprese Calabria - sono 7 mila le imprese artigiane - per lo più imprese famigliari – attive in 43 settori in cui si realizzano prodotti artigianali e si offrono servizi di qualità che possono essere regalati in occasione del Natale. Scegliere i prodotti e servizi artigiani offerti sul proprio territorio non vuol dire solo sostenere l’impresa, l’imprenditore e i 14 mila addetti e le loro famiglie, ma anche il benessere della comunità, dato che il 41,9% delle micro e piccole (3-49 addetti) imprese del territorio sostengono o realizzano iniziative di interesse collettivo esterne all’impresa – per lo più iniziative sportive, umanitarie, culturali e divulgative generali (non collegate all'attività dell'impresa), di contrasto alla povertà e al disagio sociale e socio- assistenziali. Si tratta del 98,6% delle imprese totali impegnate in attività di interesse collettivo.

“L'acquisto di prodotti e servizi realizzati da imprese artigiane e micro piccole imprese locali è una scelta etica a sostegno del territorio, in occasione delle festività natalizie così come nella quotidianità, che genera valore per l'acquirente, per il destinatario del dono e per la comunità – affermano il presidente e il segretario regionale di Confartigianato, rispettivamente Roberto Matragrano e Silvano Barbalace-. “Un altro motivo per sostenere lo shopping natalizio di prossimità – rimarcano Matragrano e Barbalace – è l’iniziativa lanciata ieri 7 dicembre dal Governo con il Piano Italia Cashless, un programma volontario che consente di avere un rimborso a chi effettua acquisti con carte di debito o prepagate. Fino al 31 dicembre chi paga con carte e app - la misura non sarà valida per gli acquisti on line – avrà un rimborso del 10% su tutti gli acquisti che effettuerà fino ad un massimo di 150 euro.”

Regalare una selezione di prodotti alimentari tipici realizzati da produttori locali o birre e distillati artigianali per un’esperienza di gusto unica. Oppure decidere di imbandire la tavola nelle giornate di festa con prodotti dolciari di qualità realizzati da imprese artigiane. Ancora, scegliere per sé o da regalare un mobile o un accessorio per la casa, con un contenuto unico di design, cura del dettaglio, materiali selezionati, o realizzato su misura per le nostre esigenze. O un capo di abbigliamento, un accessorio – dalla scarpa su misura al foulard in seta – un gioiello fatto a mano o un altro prodotto di artigianato artistico. Un gesto che Confartigianato Imprese Calabria si augura possa entrare nella quotidianità di ciascuno, perché permette di sostenere le imprese e i loro lavoratori insieme al benessere dell’intera comunità e a contribuire al made in Italy di qualità che ci rende unici al mondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook