Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Stabilizzazione dei precari Lsu-Lpu in Calabria, un parere (che manca) blocca tutto
CATANZARO

Stabilizzazione dei precari Lsu-Lpu in Calabria, un parere (che manca) blocca tutto

di
lpu, lsu, precari, Calabria, Economia
Ex Lsu ed Lpu in protesta

La fine del 2020 si avvicina e il rischio di una beffa per i lavoratori Lsu/Lpu calabresi potrebbe diventare sempre più concreto. Il percorso di stabilizzazione di oltre 4mila precari è legato al parere della Conferenza unificata Stato-Regioni sullo schema di decreto di riparto delle risorse.

Senza questo passaggio tutto il lavoro portato avanti negli ultimi mesi potrebbe risultare vano. Già, perché solo dopo aver ottenuto il pass in sede istituzionale si potrà procedere all'espletamento delle prove di idoneità (per le categorie “A” e “B”) e delle procedure concorsuali riservate (per quelle “C” e D”) entro la fine dell'anno.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook