Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Calabria, piano da 56,2 milioni per il rilancio del turismo
L'INVESTIMENTO

Calabria, piano da 56,2 milioni per il rilancio del turismo

regione, turismo, Jole Santelli, Calabria, Economia
Jole Santelli

Quattro nuove misure per 56,2 milioni nell’ambito di un programma che supera i 155 milioni di euro. Sono questi gli investimenti che la Giunta regionale presieduta da Jole Santelli ha messo in campo per rilanciare il turismo in Calabria dopo la fase di lockdown per l’emergenza coronavirus. Oggi pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, il presidente della Regione, Jole Santelli, ha presentato le nuove quattro misure, finanziate con fondi a valere sul Pac-Piano di Azioen Coesione 2007-2013.

La prima misura - per complessivi 20 milioni e potenziali 3mila beneficiari - è «Accogli Calabria», e prevede un contributo una tantum a fondo perduto alle singole strutture ricettive in funzione delle presenze registrate nel 2018. La seconda misura - per complessivi 15 milioni e 50mial potenziali beneficiari - è «Stai in Calabria», e prevede un sostegno alle famiglie calabresi che soggiornano almeno 3 notti in una struttura ricettiva regionale. La terza - per complessivi 8,750 milioni e 300mila potenziali beneficiari - è la misura «Accoglienza Calabria», con la quale si offre una cena durante un soggiorno in Calabria a turisti extraregionali.

Infine, l’ultima misura - per complessivi 12,5 milioni e 56mila potenziali beneficiari - è «In Calabria": con quest’ultima misura si eroga un voucher di 200 euro a favore dei giovani tra i 18 e i 24 anni per attività collaterali al turismo e alla cultura. «Il comparto turistico - ha detto Santelli - rappresenta un asset fondante per la Regione Calabria. La pandemia ha significativamente contratto il Pil regionale, in particolare quello legato al turismo. Il rischio che una crisi congiunturale al comparto possa, in un sistema economico fragile come il nostro, possa cronicizzarsi, divenendo strutturale, impone un approccio sistemico e strutturato per il sostegno e il rilancio del settore." .

"La Regione - ha spiegato il presidente - ha inteso porre in campo 4 misure tra loro interconnesse, che per la prima volta richiedono uno sforzo congiunto con gli operatori di settore per sostenere il comparto». Nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche l’assessore regionale al Turismo, Fausto Orsomarso, e l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, sono state annunciate anche altre misure, una per le Terme (800mila euro), e una per i tour operator (1,5 milioni)."Abbiamo fatto uno sforzo forte,», ha quindi proseguito Santelli annunciando che «nella prossima settimana i bandi andranno in pubblicazione. Faccio un in bocca al lupo a tutti noi calabresi affinchè la stagione vada bene, e credo che saremo in grado di raccontarvi nelle prossime settimane altre sorprese".

"Ci abbiamo messo la testa e il cuore, adesso - ha concluso il presidente della Regione - molto sta a chi verrà qui e molto sta ai calabresi e agli operatori. Ci auguriamo che queste misure ci consentano di affrontare con serenità questa estate e di programmare un autunno con un altro positivo flusso turistico".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook