Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Asp Catanzaro, nuovi vertici per i dipartimenti: al via la continuità assistenziale
SANITA'

Asp Catanzaro, nuovi vertici per i dipartimenti: al via la continuità assistenziale

di
asp, sanità, Catanzaro, Calabria, Economia
L'Asp di Catanzaro

Dopo aver riorganizzato le strutture dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro la commissione straordinaria sta procedendo ora a “riempire” le caselle del nuovo assetto burocratico-amministrativo. Anche alla luce del nuovo regolamento per il conferimento degli incarichi dirigenziali.  Si parte quindi con l'individuazione dei direttori dei dipartimenti Chirurgia e specialità chirurgiche, Cure primarie, Emergenza, Materno infantile, Medicina e specialità mediche, Prevenzione, Salute mentale e dipendenze, Servizi sanitari e dipartimento Staff. Quest'ultimo, per la verità, dovrebbe avere ancora una breve durata considerato che con la revisione dell'atto aziendale disposta dai commissari ne è stata decisa la soppressione, legandone l'esistenza fino al pensionamento dell'attuale direttore, ormai in procinto di lasciare l'incarico per andare in quiescenza.  Fino a quando non saranno individuati i successori, comunque, anche quei direttori il cui mandato è scaduto continuino a svolgere la loro funzione al fine di garantire la continuità organizzativa senza compromettere le dinamiche gestionali dell'Asp. Ancor più in questa delicata fase di post-emergenza Covid.

SI chiamano Usca, Unità speciali di continuità assistenziale, e sono entrate nella fase di attivazione da parte dell'Azienda sanitaria provinciale. L'emergenza Covid-19 ha impresso un'accelerazione a molti settori della sanità regionale e anche le attività assistenziali sul territorio, attese da anni, stanno ora prendendo piede. Ad aprile l'Asp ha individuato trenta medici da inserire a tempo determinato (sei mesi) nelle Usca al fine di fronteggiare le esigenze straordinarie durante l'epidemia, in particolare la gestione domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19, anche se soltanto diciotto hanno dato disponibilità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook