Martedì, 02 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A Reggio chiuse 3 aziende su 10, la cassa integrazione cresce ancora
FASE 2

A Reggio chiuse 3 aziende su 10, la cassa integrazione cresce ancora

di

Una ripartenza lenta e confusa. Troppe incognite e poche certezze per gli imprenditori reggini che hanno rialzato la saracinesca. Nel settore del commercio, secondo le stime di Confesercenti 3 aziende su 10 hanno preferito non aprire.

In tantissime pizzerie e ristoranti le luci, dicono da Confartigianato, continuano a rimanere spente, mentre i parrucchieri hanno tutti riavviato i motori. La conferma di questo trend è racchiuso nei dati della cassa integrazione: ancora oggi ci sono nuove richieste.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook