Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Decreto Rilancio, al “Pugliese” di Catanzaro nuova sforbiciata al precariato
SANITÀ

Decreto Rilancio, al “Pugliese” di Catanzaro nuova sforbiciata al precariato

di

Era il “Rilancio” che molti aspettavano, sicuramente tutti i lavoratori precari e in particolare una parte di quelli dell'ospedale “Pugliese”. E il decreto, denominato appunto Rilancio, prevede la possibilità per i lavoratori assunti a tempo determinato di maturare i requisiti per la stabilizzazione entro il 31 dicembre 2020 anziché, come stabilito ancora fino a due giorni fa, al 31 dicembre 2019.

Una modifica di non poco conto se si pensa che proprio in questi giorni l'Azienda ospedaliera stava definendo le nuove assunzioni tra stabilizzazioni e scorrimento delle graduatorie. E proprio quella data-limite originaria aveva imposto precise proporzioni (e precisi limiti) nell'assegnazione dei circa 200 posti da riempire con stabilizzazioni e graduatorie.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook