Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crolla il mercato immobiliare in Calabria, invocate misure straordinarie
LA CRISI

Crolla il mercato immobiliare in Calabria, invocate misure straordinarie

di

La crisi sanitaria in atto sta mettendo in ginocchio anche il mercato immobiliare e quello delle locazioni. Per questo il gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale (Irto, Guccione, Bevacqua, Notarangelo Tassone) con un un'interpellanza sottolineano che «i locatori e i conduttori di immobili ad uso sia abitativo sia commerciale, rischiano il tracollo economico con l'aumento esponenziale di sfratti per morosità e la conseguente chiusura delle attività artigianali, commerciali e professionali».

Alla luce di quanto successo in altre regioni (Campania, Emilia, Friuli, Lazio, Lombardia e Puglia), i consiglieri Pd spingono la Regione a mettere in campo misure emergenziali di sostegno alle locazioni immobiliari (ad uso sia abitativo sia commerciale) per aiutare e sostenere le famiglie incapienti, gli artigiani, i commercianti, gli esercenti e i piccoli professionisti nel pagamento dei canoni di locazione per i mesi da marzo a luglio.

L'articolo completo nell'edizione odierna della Calabria della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook