Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Lidi balneari, in Calabria falsa partenza tra i divieti: settore a rischio
REGGIO CALABRIA

Lidi balneari, in Calabria falsa partenza tra i divieti: settore a rischio

di

Divieto d'accesso, alle spiagge e agli stabilimenti balneari. E così la Calabria con 800 km di costa, che in circa 2mila 500 lidi che occupano 20mila persone, rischia ancora una volta di trovarsi indietro.

Altro che risorsa economica, il mare quest'estate può trasformarsi in un incubo. E non soltanto per le restrizioni che saranno imposte agli utenti. A lanciare l'allarme è il referente regionale di Assobalneari Giuseppe Nucera, che interviene anche nelle vesti di presidente dell'associazione culturale e politica “La Calabria che vogliamo”.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook