Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Badolato, "modifiche alla tassa di soggiorno": pressing degli operatori turistici
CATANZARO

Badolato, "modifiche alla tassa di soggiorno": pressing degli operatori turistici

di

Prima approvata, poi annullata e, infine, reintrodotta per via del dissesto economico dell'ente, la tassa di soggiorno a Badolato oggi è oggetto di una richiesta di confronto da parte degli operatori turistici della cittadina, che fanno parte anche dell'associazione “Riviera e borghi degli angeli”, i quali hanno chiesto, con una lettera al sindaco Gerardo Mannello, al responsabile del Suap e al presidente del consiglio, la convocazione di un consiglio comunale ad hoc, entro la fine di marzo (preceduto da un incontro preliminare entro la fine di questo mese) per rettificare e aggiornare la delibera del luglio scorso con cui il “balzello” è stato definitivamente introdotto.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook