Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il commercio tiene in vita la Calabria: industria in difficoltà, il turismo non decolla
I DATI DEL MINISTERO

Il commercio tiene in vita la Calabria: industria in difficoltà, il turismo non decolla

di

È il commercio il settore imprenditoriale che tiene a galla il debolissimo tessuto economico calabrese. In tutte e quattro le province e nell'area metropolitana di Reggio è il settore che ha il maggior numero di imprese iscritte alle camere di commercio. Al 31 dicembre 2018 è Cosenza a detenere il maggior numero di imprese sfiorando le 80mila unità confermandosi l'area con il maggior dinamismo imprenditoriale, molto distanziata Reggio Calabria con 62mila, e poi Catanzaro con 49mila, Crotone 20mila e Vibo circa 16mila.

Gli altri settori sono in serie difficoltà. Regge in tre province (Crotone, Vibo e Cosenza) l'agricoltura che viene invece superata a Reggio Calabria e Catanzaro dall'artigianato. Preoccupante la situazione dell'industria. Non decolla il turismo.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook