Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
TURISMO

Boom di presenze a Serra San Bruno: presi di mira musei, chiese e aree verdi

di
boom di presenze a Serra San Bruno, Catanzaro, Calabria, Economia

Turisti, visitatori, forestieri, emigrati e residenti hanno affollato oltre ogni misura la cittadina della Certosa nei giorni di ferragosto. Presi d'assalto i luoghi più caratteristici dell'area urbana e di quella extraurbana di Serra San Bruno.

Intenso e quasi incontenibile il flusso automobilistico sulle strade interne e adiacenti all'abitato come intense sono state le presenze fisiche di persone nelle isole pedonali del centro abitato con particolare concentrazione nelle chiese barocche, nei pressi della certosa e della località “Santa Maria” nonché nelle aree dove è stato possibile effettuare il tradizionale picnic e trascorrere la giornata all'area aperta, suffragati dall'ombra fresca degli abeti e dei pioppi secolari lungo il viale che dal “Calvario” porta all'eremo bruniano.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook