Martedì, 31 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Calabria, i nuovi ospedali non vedranno la luce prima del 2022
SANITA'

Calabria, i nuovi ospedali non vedranno la luce prima del 2022

di

Se siamo a un punto di svolta lo si capirà a breve. Ai piani alti della Cittadella sono convinti di sì: la cessione definitiva della Tecnis all'impresa irpina “D'Agostino Costruzioni” potrebbe imprimere un'accelerazione nella costruzione dei nuovi ospedali della Sibaritide e di Gioia Tauro. Insomma, prevale l'ottimismo.

«Nei prossimi giorni spiega Franco Pacenza, il delegato alla Sanità del governatore Mario Oliverio - sarà notificato il provvedimento a tutte le stazioni appaltanti e subito dopo la presidenza della Regione attiverà una interlocuzione stringente con il nuovo concessionario per condividere un cronoprogramma rigoroso sulla costruzione dei due nuovi ospedali, anche con l'adozione strumenti straordinari allo scopo di andare avanti con il programma dei lavori».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola - Edizione Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook