Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Programma di sviluppo rurale, la Calabria raggiunge il target di spesa
REGIONE

Programma di sviluppo rurale, la Calabria raggiunge il target di spesa

Il Programma di sviluppo rurale della Calabria 2014-2020, finanziato con fondi comunitari, ha raggiunto il target di spesa per il 2019.

Lo ha rilevato il dirigente generale del Dipartimento regionale Agricoltura, Giacomo Giovinazzo, aprendo i lavori del Comitato di Sorveglianza del Psr in corso a Rocca Imperiale (Cosenza): la riunione ha l'obiettivo di fare il punto sullo stato di avanzamento della programmazione e della spesa dei fondi comunitari da parte della Regione nel settore dell'agricoltura.

"Il nostro Psr - ha aggiunto Giovinazzo - gode di buona salute ed è in fase di maturità. A livello di spesa siamo al 41,2%, con 448 milioni di spesa su un totale di 1 miliardo 89 milioni. Siamo la terza regione in Italia, la seconda regione dopo il Veneto per capienza di Psr. E' stato raggiunto in pieno il target 'n+3' del 2018, così come abbiamo raggiunto il target del 2019, e nel 2020 abbiamo il 26% di spesa. Tra il secondo semestre del 2019 e il 2020 - ha proseguito il dirigente della Regione - ci aspettiamo l'implementazione della spesa per quanto concerne le misure strutturali: sono gli elementi che stanno qualificando l'aspetto dello sviluppo".

Giovinazzo ha poi aggiunto: "Sulle misure strutturali abbiamo impegnato risorse pari a 560 milioni, sulle misure a superficie 430 milioni, con una spesa di 132,9 milioni sulle misure strutturali e di 315 milioni sulle misure a superficie. Le domande finanziate per le misure strutturali - ha spiegato il dirigente generale del Dipartimento Agricoltura della Regione - sono state 2.654 su 7.763 presentate, pari al 35-40% del tasso di finanziamento, le domande finanziate per le misure a superficie sono state 105.837 sulle 112.350 presentate". Con riferimento ai bandi del Psr, secondo Giovinazzo, "ne mancano all'appello ancora due ma abbiamo quasi completato l'emanazione di tutti i bandi previsti nel Programma". Il Comitato di Sorveglianza, al quale partecipano anche rappresentanti della Commissione europea, sarà concluso dell'intervento del presidente della Regione, Mario Oliverio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook