Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
ALIQUOTE TROPPO ALTE

Catanzaro, la proposta di Confedilizia: "Salvare il centro storico tagliando l'Imu"

di
Centro storico di Catanzaro, confedilizia, imu, Palazzo De Nobili, tasi, Catanzaro, Calabria, Economia

Abbassare le aliquote per salvare il centro storico di Catanzaro. A lanciare l'ultimo appello all'amministrazione comunale è Confedilizia. L'associazione di categoria spiega che Palazzo De Nobili avrebbe ancora da giocare una carta per tentare di risollevare le sorti del capoluogo: le aliquote di Imu e Tasi.

A Catanzaro, spiega Confedilizia, «le aliquote sono rimaste immutate e a livello massimo con il 10,6 per mille, nonostante - sottolinea l'associazione - Confedilizia Catanzaro, insieme ad altre sigle sindacali, avesse più volte richiesto la loro riduzione». L'associazione è convinta che una riduzione delle aliquote «consentirebbe l'appetibilità dei contratti concordati di locazione e potrebbe innescare un meccanismo virtuoso per il rilancio del settore immobiliare».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook