Domenica, 19 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
LA CONTESA

Dogane a Catanzaro, Reggio non ci sta e ricorre al Consiglio di Stato

di

Rimette la palla al centro e si rivolge al Consiglio di Stato la Città metropolitana di Reggio Calabria dopo il “gol” subìto all'andata nella querelle davanti alla giustizia amministrativa che l'ha vista contrapporsi a Catanzaro per l'assegnazione della sede della Direzione regionale dell'agenzia delle dogane e dei monopoli.

Il Tar Lazio lo scorso 1 febbraio aveva infatti respinto i ricorsi presentati da Reggio (sia dalla Città metropolitana che dal Comune) contro la deliberazione n. 359 del 28 febbraio 2018, con la quale il comitato di gestione dell'Agenzia aveva stabilito che a Catanzaro avrebbe avuto sede la Direzione regionale con competenza sul territorio di Calabria e Basilicata.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook