Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Concorsone all'ospedale di Catanzaro, l'incertezza sulle date scoraggia gli aspiranti

di
candidati, concorso catanzaro, ospedale pugliese-ciaccio, Catanzaro, Calabria, Economia
Gli aspiranti in attesa della prova

È giunta a conclusione la prima tornata di prove scritte destinata alla selezione degli operatori sociosanitari che, nella giornata di venerdì e ancora in quella di ieri, ha visto affluire al campus universitario un numero consistente di partecipanti provenienti da tutta la Calabria e non solo.

Sebbene i posti messi a concorso dall’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio fossero solo trenta, i candidati giunti nel capoluogo sono stati circa tremila, un numero nettamente inferiore rispetto alle iscrizioni che avevano fatto registrare la partecipazione di circa 5.500 aspiranti operatori sociosanitari. Cifra in calo anche rispetto alle prime preselezioni tenute lo scorso luglio nell’auditorium di Fondazione Terina a Lamezia Terme, poi annullate a causa di presunte irregolarità verificatesi durante lo svolgimento delle prove e nella fase di correzione degli elaborati. E proprio l’emergere di veementi polemiche, cristallizzate poi in una lunga serie di ricorsi amministrativi, ha imposto una stretta sui controlli.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook