Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Scuola materna di Roseto Capo Spulico, finanziamento da 724 mila euro per la messa in sicurezza

di
scuola capo spulico, Cosenza, Calabria, Economia
Panorama di Roseto Capo Spulico

Continua l'operazione scuole sicure già da tempo portata avanti dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Rosanna Mazzia a Roseto Capo Spulico.

A tal proposito il Comune ha ricevuto un ulteriore finanziamento di 724 mila euro per la messa in sicurezza e riqualificazione della locale Scuola materna. Dopo aver richiesto ed ottenuto un importante finanziamento di oltre 436 mila euro per l’edificio delle Scuole Medie della Marina, rimesso completamente a nuovo con adeguamento strutturale e antisismico a tempo di record ed inaugurato in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, ed il finanziamento chiesto ed ottenuto di ben 744 mila euro per la ristrutturazione che a breve interesserà l’edificio delle Scuole Elementari del Capoluogo, ora anche la Scuola Materna della Frazione Marina è pronta a rifarsi il look.

"Questa Amministrazione - ha detto il primo cittadino - ha infatti richiesto ed ottenuto, nell’ambito del “Piano Regionale Triennale 2018-2020 degli interventi in materia di edilizia scolastica” emanato dal Dipartimento Infrastrutture – Lavori Pubblici – Mobilità coordinato dall’ assessore Roberto Musmanno, un ulteriore cospicuo finanziamento di 724 mila euro per la scuola dell’Infanzia “Don Milani”, che è dunque, rientrata tra i 50 istituti scolastici ammessi a finanziamento sulle oltre 350 candidate, confermando l’impegno fin qui portato avanti dall’Amministrazione Comunale nel voler rendere gli ambienti scolastici sempre più sicuri e moderni per gli studenti rosetani. Si procede a passo spedito verso un ammodernamento infrastrutturale e tecnologico degli istituti della Città delle Rose, senza trascurare la loro sostenibilità ambientale. Grande rilevanza è stata data all’efficientamento energetico e all’impatto ambientale, concentrandosi, oltre che sulla sicurezza infrastrutturale degli immobili, anche sulla loro eco-compatibilità.
Un ambiente scolastico sano, moderno e sicuro può contribuire alla buona crescita dei nostri ragazzi - ha concluso la sindaca - sui quali continueremo ad investire risorse e impegno costante per costruire le basi per un futuro migliore".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook