Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORO

Gioia Tauro, centinaia di portuali senza stipendio da due mesi

di
lavoratori gioia tauro, portuali gioia tauro senza stipendi, vertenza portuali gioia tauro, Reggio, Calabria, Economia
Il porto di Gioia Tauro

Situazione drammatica per centinaia di portuali, padri di famiglia, vittime di una condizione che sta diventando paradossale. Non si sa più infatti se chiamarli lavoratori licenziati, reintegrati o fuoriusciti dall’Agenzia. Forse la definizione giusta, in questo preciso momento, è che stanno vivendo in un limbo.

Senza indennità da due mesi, hanno trascorso le festività natalizie dovendo ricorrere al sostegno di nonni e genitori. Reintegrati da sentenza del Tribunale, ma una giornata di lavoro non l’hanno ancora vista: prima devono fornire una sfilza di documenti che l’azienda ritiene necessari.

Depennati ovviamente, come riporta un servizio della Gazzetta del Sud, dall’elenco della Port Agency, devono restituire le ultime 12 mensilità Ima e altrettante dovrebbero averne dal terminalista a titolo di risarcimento.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook