Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
ENTE

Nuova autorità del Tirreno Sud e Ionio, ne faranno parte 5 porti calabresi

autorità portuale del Tirreno meridionale e dello Ionio, porti calabria, Calabria, Economia
Il porto di Gioia Tauro

I porti di Gioia Tauro, Palmi, Corigliano, Crotone e Vibo Valentia faranno parte della nuova autorità portuale del Tirreno meridionale e dello Ionio.

Quelli di Messina, Reggio Calabria, Villa san Giovanni, Milazzo e Tremestieri costituiranno l'autorità portuale dello Stretto.

È ufficiale quindi il cambio del Governo dopo l'annuncio del ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli. Lo si evince dall'emendamento al decreto fiscale che inizia il suo iter in Senato martedì 20 novembre fino a essere convertito in legge entro il 23 dicembre.

L'emendamento è del Governo e cambia radicalmente la precedente impostazione data dalla riforma della portualità italiana voluta dall'ex ministro Graziano Delrio. Dell'emendamento anche altre disposizioni sulla gestione dei porti

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook