Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura A Catonateatro “Di nuovo insieme” con il duo Enrico Guarneri e Salvo La Rosa
LO SPETTACOLO

A Catonateatro “Di nuovo insieme” con il duo Enrico Guarneri e Salvo La Rosa

di
teatro, Enrico Guarneri, Salvo La Rosa, Reggio, Calabria, Cultura
Salvo La Rosa ed Enrico Guarneri

Di nuovo insieme”. Può essere sicuramente questo lo slogan di questa trentacinquesima edizione di Catonateatro che, nel nome dell’arte, sta offrendo socialità e aggregazione in un momento così difficile della nostra vita.

Ma “Di nuovo insieme” è anche lo spettacolo che questa sera, per il penultimo appuntamento del Festival, vede protagonista un grande artista ed amico della Polis Cultura; Enrico Guarneri.

L’attore siciliano, insieme a Salvo La Rosa, Vincenzo Volo, Nadia De Luca e regia di Antonello Capodici, tesserà il filo della comicità leggera, ironica e irriverente entrando nel mondo dello “show-biz” nostrano, sui suoi “tic” e le sue piccole grandi ipocrisie. Si ricompone così la “mitica” coppia televisiva di qualche anno fa: Guarneri & La Rosa, in un “format” nuovo e divertente, appositamente destinato ai palcoscenici teatrali, siciliani e non. Il signor E. – acclarato interprete della scena nazionale – è riuscito (finalmente!) ad accaparrarsi il tanto agognato patrocinio della Comunità Europea; e, con esso, il fondamentale contributo economico per la produzione dello spettacolo “della vita”.

Tutto va al meglio, per il nostro ed i suoi ruspanti compagni di scena; manca solo un ultimo passo, prima di mettere tutto “nero su bianco” (così almeno dice l’onorevole che ha fatto da sponsor): il coinvolgimento, nel progetto, di un artista assai gradito all’onorevole medesimo. Come si vede, semplicemente un “piccolo particolare”; soprattutto se calato nella realtà italiana, tutta fatta a base di “amici degli amici”.

Fra equivoci, scambi di battute al vetriolo, gag classiche e pagine sparse di grande teatro popolare, si dipana una commedia in guisa di performance, di una “performance” scritta come una commedia. Citazioni, appuntamenti co-mici, follie “slapstyck”, momenti di pura commozione che raccontano, in chiave umoristica e grottesca, le fortune e le avventure di due grandi protagonisti di palco e televisione. Dunque, con Enrico Guarneri, accompagnato dalla sua bella e rodata squadra, sale sul palco dell’Arena “Alberto Neri” un altro grande interprete della cultura meridionale dopo le emozioni regalate da Massimo Ranieri, protagonista di due serate indimenticabili, e Alessandro Siani, che hanno saputo scaldare e coinvolgere in modo straordinario il pubblico.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook