Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Rizziconi, il “Premio della bontà” al reggino chef antimafia Filippo Cogliandro
LEGALITA'

Rizziconi, il “Premio della bontà” al reggino chef antimafia Filippo Cogliandro

'ndrangheta, antimafia, chef, cucina, Filippo Cogliandro, Reggio, Calabria, Cultura
Filippo Cogliandro

È stato assegnato al reggino chef antimafia Filippo Cogliandro il prestigioso “Premio internazionale della Bontà” edizione 2020. La manifestazione si è tenuta a Chiusi della Verna (Arezzo) presso il Santuario Francescano “La Verna”.

Il “Premio Internazionale della Bontà” (quest'anno alla ventesima edizione) sceglie di anno in anno chi si è reso disponibile nei confronti del prossimo, aiutando e donando amore alla società. Filippo Cogliandro lo fa da sempre. Ed infatti è stato scelto non solo «perchè unisce la passione per la cucina con i valori di solidarietà ed accoglienza» ma anche perchè ospita una volta al mese persone bisognose donando dei pasti alle persone bisognose «testimoniando i veri valori civili e cristiani» e per essersi manifestato come un uomo coraggioso che ha denunciato chi gli chiedeva il pizzo.

Nella stessa serata di gala è stato assegnato un premio speciale “Legalità” a favore dell'imprenditore Antonino De Masi, che vive ed opera a Rizziconi, ed è costretto a vivere sotto scorta proprio per il suo impegno antimafia mentre la sua azienda è presidiata dai militari dell'Esercito. La scelta è ricaduta su di lui perchè “Imprenditore dotato di grande onestà, coraggio e perseveranza nel contrastare l'usura e la criminalità organizzata”.

Soddisfatta per la doppia scelta di personalità reggine l'ambasciatrice calabrese dell'associazione “Comitato della Croce” (operante a Cavarzere Venezia e formata da un gruppo di volontari il cui obiettivo è quello di «portare una scintilla di solidarietà a chi soffre»), la reggina Cinzia Panuccio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook