Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA CORAGGIOSA PELLICOLA

“Aspromonte. La terra degli ultimi”, il film calabrese che "lancia un messaggio positivo"

Aspromonte. La terra degli ultimi, film calabrese, Taormina Film Festival, Giuseppe Citrigno, Maria Francesca Corigliano, Mario Oliverio, Mimmo Calopresti, Calabria, Cultura
Il cast del film Aspromonte

E' stato un evento speciale al Taormina Film Festival l'anteprima di “Aspromonte. La terra degli ultimi” del regista calabrese Mimmo Calopresti. Alla première il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, e l'assessore regionale alla Cultura, Maria Francesca Corigliano, hanno espresso viva soddisfazione per un film «che lancia un messaggio positivo e veicola un'immagine positiva della nostra terra».

«Siamo lieti del successo di un'opera che racconta attraverso una piccola storia calabrese la grande storia del nostro Paese - ha commentato il presidente della Calabria Film Commission, Giuseppe Citrigno - un film necessario, che abbiamo sostenuto con grande entusiasmo».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook