Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Calabria: Occhiuto conferma commissari straordinari di sei aziende sanitarie
LE NOMINE

Calabria: Occhiuto conferma commissari straordinari di sei aziende sanitarie

Calabria, Cronaca
Roberto Occhiuto

Il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, nella sua qualità di commissario alla Sanità, ha confermato questa sera nei rispettivi incarichi i commissari straordinari di sei aziende sanitarie e ospedaliere. A essere riconfermati, con il decreto numero 4 del 2023, sono stati Antonio Graziano all’Asp di Cosenza, Lucia Di Furia all’Asp di Reggio Calabria, Giuseppe Giuliano all’Asp di Vibo Valentia, Francesco Procopio all’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro, Vincenzo La Regina all’azienda ospedaliera universitaria Mater Domini di Catanzaro, e Gianluigi Scaffidi al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. In base alle norme dell’ultima versione del 'Decreto Calabrià, la loro conferma doveva avvenire con un decreto commissariale entro l’8 gennaio. Nelle scorse settimane Occhiuto aveva nominato come nuovi commissari Vincenzo Spaziante all’Asp di Catanzaro, Vitaliano De Salazar all’azienda ospedaliera Annunziata di Cosenza e Simona Carbone all’Asp di Crotone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook