Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spese "Covid" in Calabria, Occhiuto stanzia 37,5 milioni per gli ospedali: la ripartizione dei fondi
LE PERDITE

Spese "Covid" in Calabria, Occhiuto stanzia 37,5 milioni per gli ospedali: la ripartizione dei fondi

Secondo quanto disposto dal decreto commissariale, le "risorse dovranno rilevarsi contabilmente a riserva vincolata Covid-19 con imputazione a patrimonio netto finalizzate al ripiano delle perdite di esercizio a seguito dell’approvazione dei bilanci delle Aziende del Ssr”.

Il commissario per la sanità calabrese, Roberto Occhiuto, ha firmato un decreto con cui vengono assegnate ad Asp e Aziende ospedaliere ulteriori risorse a copertura dei costi Covid.

Le risorse complessivamente stanziate sono circa 37,5 milioni di euro che saranno così distribuite: 9,4 milioni all'Asp di Cosenza, 2,9 milioni all'Asp di Crotone, 2,7 milioni all'Asp di Catanzaro, 1,4 all'Asp di Vibo Valentia, 4,6 all'Annunziata di Cosenza, 7,8 milioni al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, 2,3 milioni all'Aou Mater Domini di Catanzaro e 3,5 milioni al Gom di Reggio Calabria.

Altri 2,8 milioni sono residui per la Gestione Sanitaria accentrata.

Secondo quanto disposto dal decreto commissariale, le "risorse dovranno rilevarsi contabilmente a riserva vincolata Covid-19 con imputazione a patrimonio netto finalizzate al ripiano delle perdite di esercizio a seguito dell’approvazione dei bilanci delle Aziende del Ssr”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook