Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La mega rissa tra Rosarno e Real Pizzo: mano pesante del giudice sportivo. TUTTI I DETTAGLI
CALCIO DILETTANTI

La mega rissa tra Rosarno e Real Pizzo: mano pesante del giudice sportivo. TUTTI I DETTAGLI

Sono arrivate le determinazioni del giudice sportivo territoriale dopo la mega rissa di domenica scorsa a Rosarno tra la compagine locale e la Real Pizzo nel match del campionato di Prima Categoria, girone C.

Il giudice sportivo territoriale ha deliberato quanto segue:

infliggere ad entrambe le squadre VIRTUS ROSARNO e REAL PIZZO la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3;

infliggere alla Società VIRTUS ROSARNO la squalifica del campo di gioco per due  giornate effettive di gara da disputarsi a “porte chiuse”;

infliggere alla Società VIRTUS ROSARNO l'ammenda di 600 euro:

Infliggere alla Società REAL PIZZO l'ammenda di 300 euro;

squalificare il calciatore n. 10 Mottura Joaquin Ivan (Real Pizzo) per QUATTRO giornate effettive;

squalificare il calciatore n. 7 Velletri Pasquale (Virtus Rosarno) per QUATTRO giornate effettive;

squalificare il calciatore il n. 17 Campisi Stefano (Virtus Rosarno) per TRE giornate effettive;

squalificare il calciatore n. 77 Pronesti Bruno (Virtus Rosarno) per SEI giornate effettive;

squalificare il calciatore n. 24 Mercurio Domenico (Virtus Rosarno) per SEI giornate effettive;

squalificare il calciatore n. 99 Macri Diego (Virtus Rosarno) per SEI giornate effettive;

squalificare il calciatore n.4 Ferraro Giuseppe (Virtus Rosarno) per SEI giornate effettive;

squalificare il calciatore il n. 1 Arena Francesco (Virtus Rosarno) per TRE giornate effettive;

squalificare il calciatore il n. 10 Velletri Francesco (Virtus Rosarno) per TRE giornate effettive;

squalificare il calciatore n.12 Michienzi Andrea (Real Pizzo) per TRE giornate effettive;

squalificare sino al 30.12.2022 il dirigente responsabile della Soc. Virtus Rosarno Primerano Francesco;

squalificare sino al 30.12.2022 il dirigente responsabile della Soc. Real Pizzo Carchedi Giovanni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook