Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Calabria, le indennità Covid saranno (finalmente) erogate
SANITA'

Calabria, le indennità Covid saranno (finalmente) erogate

di
Il dipartimento Sanità emana il decreto che sblocca 22 milioni. I primi bonus agli operatori già nella mensilità di settembre

A piccoli passi, tra mille difficoltà e con enorme ritardo, ma una luce s’intravede in fondo al tunnel. Si avvicina, infatti, lo sblocco delle indennità per gli “eroi” calabresi impegnati nella fase più acuta della pandemia. Gli operatori sanitari dell’Azienda ospedaliera “Annunziata” di Cosenza dovrebbero essere i primi a ricevere in busta paga - probabilmente già con la mensilità di settembre - il bonus che i loro colleghi del resto d’Italia hanno già percepito da tempo. Gli altri dipendenti delle restanti Asp e Ao potrebbero vedere allungare un po’ i tempi. Tutto dipenderà dalla celerità di caricamento dei dati sulla piattaforma messa a disposizione dal dipartimento Sanità della Regione.
Alla Cittadella, infatti, ritengono di aver chiuso ogni procedura - avviata con la rimodulazione dei fondi Pac - con l’emanazione del decreto che accerta una spesa 22 milioni, 7 in favore degli ospedali pubblici, compreso il Policlinico universitario di Catanzaro, e 15 a beneficio delle cinque Asp del territorio calabrese.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook