Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Appicca un incendio. Beccato", la denuncia del governatore della Calabria Occhiuto. Gli altri casi recenti
IL VIDEO

"Appicca un incendio. Beccato", la denuncia del governatore della Calabria Occhiuto. Gli altri casi recenti

Il Presidente della Regione ha segnalato il piromane alle autorità: "Sulle misure antincendi si fa sul serio"
calabria, incendio, piromane, Calabria, Cronaca

«In Calabria su misure antincendi si fa sul serio. E i risultati si vedono». Lo scrive su facebook il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, postando un video che riprende un altro presunto piromane individuato da un drone in volo nell’ambito dell’attività di controllo predisposta dall’amministrazione. «Grazie al monitoraggio della Regione - evidenzia Occhiuto nel post dal titolo 'Non si accorge del drone e appicca incendio, beccato' - abbiamo salvato - per l’ennesima volta - la natura calabrese da un incendio. Già segnalato alle autorità competenti. In Calabria su misure antincendi si fa sul serio! E i risultati si vedono. #tolleranzazero».

Non è la prima volta che la Regione Calabria segnala all'Autorità giudiziaria dei presunti piromani che accendono il fuoco. L'ultimo caso analogo è stato registrato il 9 agosto a Spezzano Albanese dove un uomo è stato ripreso da un drone della Regione Calabria con una tanica in mano mentre divampava un incendio. Il fatto è accaduto a Spezzano Albanese, nel Cosentino. Anche in questo caso a renderlo noto è stato il presidente della Giunta regionale, Roberto Occhiuto. «Anche oggi abbiamo identificato una persona, nel corso di un incendio, nascosta tra le sterpaglie, con in mano una tanica di benzina. Abbiamo video, foto e materiale sufficiente che servirà alle autorità competenti per stabilire la verità» scrive su Facebook. «Ricordo a tutti - aggiunge il governatore chiedendo ai suoi followers di diffondere il messaggio - che per i reati ambientali sono previste pene sino all’arresto. Attenzione. Con il fuoco non scherziamo».

Ma già nei giorni precedenti la Regione Calabria, grazie alle segnalazioni giunte a Calabria Verde e all'utilizzo di appositi droni, aveva segnalato alla competente autorità giudiziaria diversi presunti piromani. E' in corso una campagna pubblicitaria che chiede di segnalare gli incendi al numero verde 800/496496 e invita a visitare il sito dell'Ente all'indirizzo www.calabriaverde.regione.calabria.it/ per scoprire tutte le pene e le sanzioni relative agli incendi boschivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook