Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Malattie neurodegenerative, Loizzo: "Serve protocollo. Un anziano su cinque ha l'alzheimer"
RIORGANIZZAZIONE SANITARIA

Malattie neurodegenerative, Loizzo: "Serve protocollo. Un anziano su cinque ha l'alzheimer"

Calabria, Cronaca
Simona Loizzo

"È necessario che nel piano di riorganizzazione sanitaria si preveda un protocollo per le malattie neurodegenerative, che interessano una gran percentuale di anziani". Lo afferma Simona Loizzo, capogruppo della Lega al Consiglio regionale della Calabria.

"Un anziano su cinque ha l'Alzheimer - dice Loizzo - e si è abbassata di molto l'età media d'esordio, addirittura in alcuni casi prima dei sessant'anni. Le famiglie non hanno risorse per affrontare una malattia terribile - aggiunge Loizzo - al netto delle indennità di accompagnamento del tutto insufficienti ad affrontare il problema Bisogna favorire la permanenza nelle famiglie - continua Loizzo - per consentire una dignità assistenziale che, peraltro, rispetto alla lungodegenza ha numerosi vantaggi sociali ed economici. Ci confronteremo con Occhiuto - conclude Loizzo - e con le aziende sanitarie, anche al fine di coinvolgere la rete sociale dei comuni e del volontariato per affrontare al meglio un'emergenza sempre in crescita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook