Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Task-force per quantificare il debito. Esperti e GdF a sostegno della sanità in Calabria
LA RICOGNIZIONE

Task-force per quantificare il debito. Esperti e GdF a sostegno della sanità in Calabria

di
La struttura commissariale vorrebbe puntare su Profiti e Battistini. Il tenente generale dell’Esercito “frenato” dai paletti della legge Madia

Una task-force si occuperà del lavoro (enorme) finalizzato alla ricognizione del debito sanitario in Calabria. La struttura commissariale guidata Roberto Occhiuto e dal sub Ernesto Esposito sta definendo i dettagli di un’operazione fondamentale nel percorso - ancora lungo - di ricostruzione dell’intero settore. Il gruppo di lavoro comprenderà esponenti del dipartimento regionale Tutela della salute, delegati di Aziende sanitarie e ospedaliere, personale della Guardia di finanza e dovrebbe essere coordinato da figure tecniche con alle spalle esperienza e riconosciute capacità. Uno dei profili individuati dai vertici della Cittadella risponderebbe al nome di Giuseppe Profiti, manager catanzarese con esperienze maturate ai vertici della Regione Liguria e dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. L’altra figura cui si starebbe pensando, è il tenente generale dell’Esercito, Antonio Battistini, in questi ultimi mesi tra i diretti collaboratori del generale Francesco Paolo Figliuolo nella struttura che ha fronteggiato l’emergenza Covid-19. Qui, però, la strada che porterebbe a una sua investitura non appare in discesa per via di alcuni ostacoli normativi. Battistini è da qualche tempo in pensione e la legge Madia vieta di affidare al personale in quiescenza incarichi dirigenziali, di studio o di consulenza nella pubblica amministrazione. Si studiano, insomma, soluzioni legislative per trovare una via d’uscita in grado di aggirare l’ostacolo normativo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook