Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ritornano nelle scuole calabresi gli hub vaccinali per gli alunni 5-11 anni. L'ELENCO
OPEN VAX SCHOOL DAY

Ritornano nelle scuole calabresi gli hub vaccinali per gli alunni 5-11 anni. L'ELENCO

Considerato il successo dell’iniziativa già avviata presso i poli vaccinali costituiti all’interno di alcune scuole, che ha riguardato la vaccinazione dei bambini della fascia pediatrica 5-11 anni, la Regione Calabria intende riproporre l’azione di vaccinazione, per la medesima popolazione scolastica, nelle giornate del 13, 14 e 15 gennaio dalle ore 14,30 alle ore 18,30. Il ripetersi dell’iniziativa è generato dalla volontà di garantire a tutti i bambini che non sono riusciti a vaccinarsi nella passata edizione, la possibilità di avere una nuova occasione per compiere questo importante passo e vedersi restituito il diritto alla spensieratezza. Come di consueto, la vaccinazione sarà garantita a tutti i bambini senza prenotazione, purché accompagnati da un genitore munito di documento di riconoscimento e tessera sanitaria. Le scuole presso cui già sono allestiti i punti vaccinali sono di seguito indicate:

PROVINCIA DI CATANZARO
Istituto “Vittorio Emanuele” Catanzaro
IS “Malafarina” Soverato
Liceo “Campanella” Lamezia Terme

PROVINCIA DI COSENZA
Liceo “Telesio” Cosenza
Liceo “Moro” Praia a mare
ITI “Fermi” Castrovillari
LS – IPSC – IPSIA – ITI Cariati

PROVINCIA DI CROTONE
IC “Alcmeone” Crotone
IC “Vittorio Alfieri” Crotone (solo il 14 gennaio)

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA
Liceo “Volta” Reggio Calabria
IC “De Amicis” Reggio Calabria
IC “ Giovanni XXIII” Villa San Giovanni
IIS “Pizi” Palmi
IIS “Severi” Gioia Tauro
Liceo “Zaleuco” Locri

PROVINCIA DI VIBO
IC Fabrizia
Convitto “Filangieri” Vibo Valentia

“I risultati delle prime due giornate non solo hanno rispettato le attese, ma, per di più, hanno creato quell’effetto entusiasmo nelle famiglie e nelle Comunità che volevamo creare. Di conseguenza abbiamo nuovamente mobilitato il Sistema Regione in tutte le sue componenti per dare immediata continuità. E alziamo il ritmo: passiamo a 3 giorni di vaccini open per tutti i bambini calabresi!”.

Parole e passione di Giusi Princi, vicepresidente con delega all’Istruzione, che così annuncia la prosecuzione della campagna di vaccinazione e sensibilizzazione in Calabria per la fascia che ancora rimane la più scoperta, quella scolare pediatrica 5-11 anni.

Le 6mila dosi somministrate nelle scuole già nei giorni 7 e 8 gennaio sono state un gran successo. Ma non basta! Spingere al massimo sull’acceleratore per aumentare in maniera esponenziale il numero di minorenni vaccinati è il diktat del presidente della Regione, Roberto Occhiuto, recepito dall’assessorato, che ha rimesso in moto l’imponente macchina organizzativa già rodata nel weekend appena trascorso.

Obiettivo: garantire un ritorno il più possibile in sicurezza sui banchi di scuola. E dunque, in attesa di passare alla fase-2 che dovrà coinvolgere tutte le 266 scuole estendendo la vaccinazione anche ai ragazzi over 11, la Regione Calabria ufficializza un’altra tranche di Open vax school days per il 13 - 14 - 15 gennaio, stavolta in orari extra scolastici.

“Tutto ciò non sarebbe possibile senza la grande sinergia che si è instaurata tra Ufficio scolastico regionale, Aziende sanitarie provinciali, Protezione civile, Esercito, Ordine dei medici di Reggio Calabria e Associazioni di volontariato – precisa e conclude il vicepresidente Princi -. Sono certa che la Calabria risponderà di nuovo con forza, continuando a essere tra le Regioni che garantiscono un ritorno sui banchi in maggiore sicurezza, grazie ad un alto numero di vaccinazioni somministrate agli under 12. Sensibilizzazione ma soprattutto concreta azione a tutela della salute dei minori. Lo dobbiamo ai più fragili, alle famiglie, a noi stessi!”.

Dopo questo ulteriore impulso, la Regione non intende rallentare la sua azione: dalla prossima settimana si passerà infatti alla fase-2 coinvolgendo tutte e 266 scuole calabresi che hanno aderito all’iniziativa, organizzandole in modo tale da vaccinare in loco ciascuna i propri studenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook