Domenica, 16 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassazione: resta in carcere il boss di Rende Francesco Patitucci
SENTENZA

Cassazione: resta in carcere il boss di Rende Francesco Patitucci

di
Francesco Patitucci, Cosenza, Calabria, Cronaca
Francesco Patitucci

Il boss di Rende resta in carcere. La Corte di Cassazione ha confermato il provvedimento restrittivo dell'Assise di Cosenza e la successiva ordinanza del Tdl di Catanzaro con cui era stato prima disposto e poi confermato l'arresto di Francesco Patitucci, 60 anni, esponente di spicco della ndrangheta bruzia. Il sessantenne è stato condannato all'ergastolo per il duplice omicidio dei cosentini Marcello Gigliotti e Francesco Lenti (quest'ultimo decapitato) avvenuto nelle campagne di Rende nel febbraio del 1986. Patitucci è stato giudicato dalla Corte di assise bruzia lo scorso anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook