Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Manovra finanziaria, Cgil e Uil guidano la protesta dei lavoratori in Calabria e Puglia
SCIOPERO A BARI

Manovra finanziaria, Cgil e Uil guidano la protesta dei lavoratori in Calabria e Puglia

L'obiettivo è chiedere giustizia sociale e buona occupazione, in contemporanea con le piazze di Roma, Palermo, Cagliari e Milano

Domani, 16 dicembre, nel giorno dello sciopero generale proclamato da Cgil e Uil, le lavoratrici e i lavoratori di Puglia, Calabria, Basilicata e Molise saranno in piazza Libertà a Bari, dalle 10 alle 13, «per contestare la manovra finanziaria inadeguata - si legge in una nota dei sindacati - e chiedere giustizia sociale e buona occupazione, in contemporanea con le piazze di Roma, Palermo, Cagliari e Milano». Sul palco a Bari interverranno delegate e delegati sindacali e i segretari nazionali di Cgil e Uil, Gianna Fracassi e Domenico Proietti. Dalle ore 11 tutte le piazze saranno collegate con piazza del Popolo a Roma per gli interventi dei segretari generali Maurizio Landini e Pierpaolo Bombardieri che saranno visibili su un maxischermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook