Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Calabria zero”, un’unica grande Azienda rivoluzionerà il sistema sanità
LA NOVITÀ

“Calabria zero”, un’unica grande Azienda rivoluzionerà il sistema sanità

di
Il progetto di Occhiuto e Bortoletti all’esame del prossimo Consiglio regionale: un solo ente per spese e redazione bilanci. Asp e Ao saranno svuotate di funzioni amministrative. L’ultima riforma risale al 2007
Ao, asp, Roberto Occhiuto, Calabria, Cronaca
Roberto Occhiuto

Superare la frammentazione, le disomogeneità e le assenze di standard che hanno caratterizzato nel tempo l’azione gestionale in ambito sanitario. In che modo? Attraverso la creazione di una grande Azienda sanitaria “Calabria zero”. Il progetto di legge è già pronto e approderà, con ogni probabilità, all’esame del Consiglio regionale nella seduta in programma martedì prossimo.
Il governatore Roberto Occhiuto e il sub-commissario alla sanità Maurizio Bortoletti hanno avuto modo di illustrare l’iniziativa ai rappresentanti dei partiti presenti a Palazzo Campanella, nel corso dell’ultima riunione della Conferenza dei capigruppo, raccogliendo diversi consensi. Con l’Azienda “Calabria zero” la Regione punta a seguire l’esempio di Veneto, Lazio e Piemonte che hanno dato vita a un ente capace di razionalizzare e ottimizzare i livelli di efficacia ed efficienza organizzativa del Servizio sanitario regionale.

Magorno (IV): "Bene creazione di Calabria Zero"

"Bene la creazione di "Calabria Zero". Sono convinto che grazie a questa iniziativa del Presidente Roberto Occhiuto e del sub-commissario alla sanità Maurizio Bortoletti la nostra regione potrà davvero iniziare a ottenere un sistema sanitario efficace ed efficiente. È un primo passo per dare ai cittadini il diritto alla salute che meritano". Così su Facebook il Senatore IV, Ernesto Magorno.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook