Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta, inchiesta Basso Profilo: archiviata la posizione di Lorenzo Cesa
IN TRIBUNALE

'Ndrangheta, inchiesta Basso Profilo: archiviata la posizione di Lorenzo Cesa

'ndrangheta, inchiesta basso profilo, Lorenzo Cesa, Calabria, Cronaca
Lorenzo Cesa

Il Gip Valeria Isabella Valenzi accogliendo la richiesta della Dda di Catanzaro ha archiviato la posizione dell'ex segretario dell'Udc Lorenzo Cesa che era rimasto coinvolto nell'inchiesta Basso profilo.

Assieme a lui sono state archiviate le posizioni degli avvocati Claudio Larussa e Giuseppe Selvino. Secondo il gip non vi sono agli atti “elementi sufficienti in merito alla riconducibilità agli indagati dei reati ipotizzati e più in generale in ordine a un loro fattivo coinvolgimento nei fatti oggetto di indagine”.

Cesa era stato raggiunto da un avviso di garanzia con contestuale perquisizione il 21 gennaio del 2021. Secondo l'originaria accusa nel 2017 quando era europarlamentare Cesa si sarebbe impegnato ad appoggiare l’imprenditore calabrese Antonio Gallo elemento centrale dell'inchiesta e ritenuto contiguo ai clan crotonesi. Già nella richiesta di rinvio a giudizio la Dda aveva stralciato la posizione del leader dell'Udc per avanzare richiesta di archiviazione al gip.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook