Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Terremoto Sacal in Calabria, il privato pronto a rivendere le quote ai soci pubblici. Oggi CdA
AEROPORTI CALABRESI

Terremoto Sacal in Calabria, il privato pronto a rivendere le quote ai soci pubblici. Oggi CdA

La novità è che il socio privato, Lamezia Sviluppo, diventato di maggioranza relativa dopo la mancata partecipazione degli enti pubblici alla ricapitalizzazione, ha inviato una lettera in cui si dice disponibile a restituire le quote acquistate nell’ultimo periodo

Giornata decisiva per le sorti della Sacal, la società che gestisce le sorti dei tre aeroporti calabresi. Questa mattina a Lamezia Terme si riunisce il Consiglio d’amministrazione dopo le polemiche seguite al cambio di assetto societario. La novità è che il socio privato, Lamezia Sviluppo, diventato di maggioranza relativa dopo la mancata partecipazione degli enti pubblici alla ricapitalizzazione, ha inviato una lettera in cui si dice disponibile a restituire le quote acquistate nell’ultimo periodo.

Una mossa tesa a smorzare il clima di tensione creatosi attorno alla compagine societaria dopo la denuncia del governatore Roberto Occhiuto che ha parlato di “strani accordi” attorno alla Sacal e l’aut aut di Enac, che ha affermato di valutare la revoca della concessione per lo scalo di Lamezia.

La holding che detiene il 51,9 per cento del pacchetto societario sarebbe pronta a rivendere le quote al prezzo originario senza nessun sovrapprezzo per smorzare le polemiche e dimostrare così di aver agito soltanto per salvare la società e i lavoratori che rischiano di pagare la crisi determinata dalla pandemia. Adesso si tratterà di capire quali enti pubblici, soci di. Sacal, saranno in grado di procedere all’acquisto. Potrebbe farlo la Regione ma il condizionale è d’obbligo anche alla luce degli impegni promessi e disattesi delle passate settimane. Altri si faranno avanti?

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook