Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aeroporti calabresi, Sacal: dal 1 settembre obbligo di green pass all'imbarco
TRASPORTI

Aeroporti calabresi, Sacal: dal 1 settembre obbligo di green pass all'imbarco

La Sacal (la società che gestisce i tre aeroporti calabresi) ricorda ai passeggeri in partenza che da domani, 1° settembre 2021, entra in vigore l’obbligo di presentazione della Certificazioni Verde COVID-19 (cosiddetto Green Pass) per poter accedere ai voli. La certificazione Verde COVID-19 è rilasciata, in formato digitale stampabile, dal Ministero della Salute e attesta una delle seguenti condizioni:

1 aver fatto la vaccinazione anti COVID-19, con uno dei vaccini Autorizzati dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e dall’Agenzia Italiana per il Farmaco (AIFA); ovvero

2 essere guariti dal COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento fiduciario (la validità del certificato di guarigione è pari a 180 giorni dalla data del primo tampone molecolare positivo; ovvero

3 aver effettuato nelle 48 ore antecedenti un tampone molecolare (PCR) o antigenico con esito negativo.

L’assenza di tale Certificazione Verde COVID-19 potrebbe risultare nel mancato imbarco del passeggero

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook