Mercoledì, 04 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corap, confermato lo sciopero di mercoledì promosso dai sindacati
IL CASO

Corap, confermato lo sciopero di mercoledì promosso dai sindacati

"Nonostante la riaffermata carenza di liquidità", denunciano, "si assiste alla liquidazione di premi di anzianità arretrati ai dirigenti, da pagarsi con le prossime mensilità, mentre gli arretrati dei dipendenti rimangono fermi per dichiarata indisponibilità di fondi"

Non si sblocca la vicenda Corap e i sindacati confermano lo sciopero dei lavoratori indetto per mercoledì: “Le segreterie regionali FP CGIL CISL FP UIL FPL constatano che ad oggi, nonostante qualche passaggio sia stato fatto, la formalizzazione e l’approvazione degli atti fondamentali non si è compiuta, come promesso nel corso dei vari incontri sia con i vertici CORAP nella persona del Commissario, sia con l’assessore al ramo Fausto Orsomarso. Nonostante la riaffermata carenza di liquidità, si assiste alla liquidazione di premi di anzianità arretrati ai dirigenti, da pagarsi con le prossime mensilità, mentre gli arretrati dei dipendenti rimangono fermi per dichiarata indisponibilità di fondi. Forse, non parliamo delle stesse persone intervenute alle riunioni sindacali che, come unica soluzione ai guai in cui versa l’Ente, propongono solo interventi su alcuni di istituti previsti dal CCNL”.  Lo dichiarano in una nota stampa i segretari generali regionali Calabria, Alessandra Baldari (FP CGIL), Luciana Giordano (CISL FP), Elio Bartoletti (UIL FPL)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook