Lunedì, 21 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuova Statale 106, tre cantieri aperti lungo la fascia ionica
LAVORI

Nuova Statale 106, tre cantieri aperti lungo la fascia ionica

di

Nuova statale 106: tre cantieri operativi lungo i 38 chilometri di strada del Terzo Magalotto che da Roseto Capo Spulico condurranno in direzione di Sibari e viceversa. Spesi ad oggi più di 150 milioni di euro per piloni, impalcate e travi su cui poggeranno le opere. Mezzi, tecnici e operai specializzati, stanno operando con intensità, e già il 12% dell'intero importo del finanziamento è stato speso. Del miliardo e 300 milioni di euro, una parte è stata investita in opere poco visibili, fanno sapere a mezza bocca dall' Anas, ma propedeutiche ed imprescindibili per completare il più grande cantiere presente attualmente nel Belpaese. Nessun freno ai cantieri, ma tutto prosegue con regolarità. Entrando nei particolari, a Trebisacce si sta lavorando dalle parti della Cappella di San Giuseppe, nella zona alta dell'abitato cittadino, con lavori di scavo che dovranno partorire la nuova Galleria, che prenderà proprio il nome della città della Bandiera blu, lunga oltre 3 chilometri. Sullo stesso tratto, si sta faticando per liberare il tracciato da alberi e piantagioni nei terreni privati ormai espropriati.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - CALABRIA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook