Martedì, 15 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ponte sullo Stretto, Spirlì attacca: "Non serve il referendum, bisogna farlo"
AL SENATO

Ponte sullo Stretto, Spirlì attacca: "Non serve il referendum, bisogna farlo"

«Dobbiamo de-provincializzare il progetto del Ponte sullo Stretto: non è un’opera della Calabria o della Sicilia, ma un progetto europeo. Se volessimo pensare a un referendum consultivo, dovremmo perciò fare un referendum europeo». È quanto ha affermato il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, in occasione della conferenza stampa “Patto per il Ponte”, che si è svolta questo pomeriggio nella Sala “Caduti di Nassirya” del Senato.

All’iniziativa hanno preso parte, tra gli altri, i parlamentari Marco SiclariVincenza Bruno BossioDomenico FurgiueleGiorgio TrizzinoGelsomina Vono, oltre al presidente e all’assessore all’Economia della Regione Siciliana, Nello Musumeci e Gaetano Armao.

«Questo - ha detto ancora Spirlì - non è più il tempo delle chiacchiere, è quello dei grandi fatti. Non si deve neppure perdere tempo attorno alla questione delle campate: il progetto c'è già, approvato e cantierato. C'è solo da farlo ripartire. Magari va rivisto, ma dopo i necessari controlli e ammodernamenti bisogna partire dal progetto che abbiamo già in mano».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook