Venerdì, 07 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sanità Calabria, annullata la misura interdittiva per l'ex commissario Massimo Scura
LA DECISIONE

Sanità Calabria, annullata la misura interdittiva per l'ex commissario Massimo Scura

di
annullata misura interdittive, Massimo Scura, Saverio Cotticelli, Calabria, Cronaca
Massimo Scura e Saverio Cotticelli

Il TdL di Catanzaro ha annullato la misura interdittiva emessa nei mesi scorsi dal Gip di Cosenza nei confronti dell'ex commissario regionale alla Sanità, Massimo Scura. Il manager pubblico era finito nell'inchiesta sui falsi bilanci dell'Asp di Cosenza risalenti agli anni 2024-2016 risultati falsi. Bilanci che tuttavia Scura, difeso dagli avvocati Francesco e Sergio Rotundo, non aveva mai dal canto suo visto. Scura, peraltro, non è più da tempo responsabile della sanità calabrese. Nella medesima indagine è coinvolto il suo successore, il generale Saverio Cotticelli, pure lui interdetto per un anno dai pubblici uffici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook