Domenica, 07 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Antica Kroton, accuse al sindaco: «Cancellati scavi archeologici»
CROTONE

Antica Kroton, accuse al sindaco: «Cancellati scavi archeologici»

di
Le opposizioni non condividono la rimodulazione del progetto
antica kroton, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L’area archeologica dell’antica Kroton nell'ex zona industriale di Crotone

Non si placano le polemiche attorno alla proposta di variazione del progetto Antica Kroton. Questa volta ad incalzare il sindaco dai banchi dell’opposizione sono stati i consiglieri Antonio Manica, Fabio Manica, Alessia Le Rose e Luana Cavallo. L’accusa rivolta dai consiglieri di centro-destra all’amministrazione, sarebbe quella di aver agito nel silenzio, rimodulando un progetto per il quale il Comune aveva già ottenuto il 10% delle anticipazioni, senza darne alla città delle valide spiegazioni: «L’amministrazione comunale – scrivono i consiglieri – senza che a tutt’oggi sia stato possibile comprenderne le reali ragioni o anche semplicemente leggerne le motivazioni, “avrebbe”, il condizionale è d’obbligo,”rimodulato” il progetto dell’Antica Kroton, cancellando tutta la parte degli scavi archeologici più rilevanti che avrebbero dovuto riguardare il centro città piuttosto che la zona antistante l’area industriale e decidendo invece, sempre lo ribadiamo in perfetta solitudine, d’impiegare tali ingenti somme in altre opere che poco o niente hanno a che vedere con l’archeologia e che ben potrebbero realizzarsi con altri ed ulteriori finanziamenti».

L'articolo completo potete leggerlo nell'edizione cartacea - Calabria 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook