Sabato, 06 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccini, la Calabria resta sempre fanalino di coda: 51,9% di somministrazioni
CORONAVIRUS

Vaccini, la Calabria resta sempre fanalino di coda: 51,9% di somministrazioni

Secondo il report dell'Agenzia italiana del farmaco, erano state utilizzate 20.399 dosi delle 39.280 rese disponibili dopo la seconda fornitura arrivata nella regione

Ha superato di poco il 50% delle dosi consegnate, ma resta sempre ultima la Calabria nella graduatoria nazionale delle vaccinazioni con il 51,9% di somministrazioni. Alle 22 di ieri sera, secondo il report dell'Agenzia italiana del farmaco, erano state utilizzate 20.399 dosi delle 39.280 rese disponibili dopo la seconda fornitura arrivata nella regione. Il vaccino e' stato somministrato finora a 17.530 operatori sanitari e socio sanitari, 2.719 soggetti non facenti parte del personale sanitario e a 150 ospiti di strutture residenziali. Le donne che hanno ricevuto la prima dose sono 10.313 mentre gli uomini 10.086. La fascia d'eta' maggiormente interessata e' quella 50-59 anni con 6.032 dosi, seguono le fasce 60-69 (5.498), 40-49 (3.979), 30-39 (3.074), 20-29 (1.256), 70-79 (391), 80-89 (117), oltre 90 (31).Undici sono i vaccinati nella fascia d'eta' tra i 16 e i 19 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook