Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Autorità idrica della Calabria è in piena attività. Il portale web ancora no
IL CASO

L'Autorità idrica della Calabria è in piena attività. Il portale web ancora no

di
Gli ultimi atti pubblicati risalgono al 2018. È impossibile informarsi

I documenti più recenti sono lo Statuto approvato a novembre del 2018 e il verbale delle elezioni dell’assemblea che risale a marzo dello stesso anno. Non ci sarebbe forse da sorprendersi, visti i ritardi con cui l’Autorità idrica calabrese (Aic) si è dotata degli organismi che l’hanno resa operativa e che hanno evitato il disastro di vedersi preclusa, non solo per la Calabria ma anche per tutte le altre regioni italiane, la possibilità di accedere ai fondi europei destinati al settore per la programmazione 2021-2027. Ad ogni modo fa specie che l’ente di governo d’ambito del servizio idrico regionale, ora che ha un direttore generale, un revisore dei conti e un Piano d’Ambito, non abbia ancora un sito web aggiornato e fruibile a chiunque volesse informarsi sulla gestione dell’acqua calabrese.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook