Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Corte dei Conti, in appello regge la condanna per 4 ex consiglieri della Calabria

Rigettati i ricorsi di Pietro Aiello, Giovanni Nucera, Gianpaolo Chiappetta e Luigi Fedele

La sede della Corte dei conti di Catanzaro

Regge anche in appello la condanna per quattro ex consiglieri regionali finiti nel mirino della Corte dei conti per le spese dei fondi affidati ai gruppi consiliari. In particolare la magistratura contabile ha respinto gli appelli degli ex componenti del gruppo Popolo della Libertà, Piero Aiello, Gianpaolo Chiappetta, Giovanni Nucera e Luigi Fedele. I giudici invece hanno accolto le richieste del procuratore regionale della Corte dei conti che aveva impugnato la sentenza di condanna solo nella parte in cui stabiliva l’intervenuta prescrizione per le spese sostenute nel 2010. Sulla base della decisione della Sezione di Appello saranno rimessi gli atti al primo giudice per la prosecuzione del giudizio nel merito e per la pronunzia sulle spese anche del grado di appello.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia