Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Anziano sparito a San Fili, il Riesame esclude la tesi dell’omicidio
IL CASO

Anziano sparito a San Fili, il Riesame esclude la tesi dell’omicidio

Angela Melania Serban, 33 anni, indagata per la sparizione di Damiano Oriolo è imputabile del solo delitto di rapina
anziano sparito, decisione, san fili, Angela Melania Serban, Damiano Oriolo, Giuseppe Greco, Luca Barillà, Calabria, Cronaca
Angela Melania Serban è indagata per la sparizione di un anziano a San Fili

Ipotesi d’accusa “bocciata”. Il Tribunale della libertà di Catanzaro ha escluso che Angela Melania Serban, 33 anni, indagata per la sparizione dell’anziano Damiano Oriolo, sia responsabile di omicidio. I giudici del Riesame, accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Luca Barillà, del foro di Reggio Calabria, hanno ritenuto la donna romena imputabile del solo delitto di rapina. E, per questa ragione, rimane comunque dietro le sbarre. Alla trentatreenne il 26 ottobre scorso era stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Cosenza, Giuseppe Greco, per effetto delle articolate indagini svolte dalla Polizia sulla scomparsa del settantanovenne visto per l’ultima volta in compagnia dell’indagata nell’aprile del 2017.

Damiano Oriolo Damiano Oriolo

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook