Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il processo Scott Rinascita torna in Calabria, pronta l’aula bunker
IL PROCESSO

Il processo Scott Rinascita torna in Calabria, pronta l’aula bunker

di
Il 15 dicembre la struttura nella Fondazione Terina voluta dal procuratore Nicola Gratteri sarà inaugurata
aula bunker, Fondazione Terina, scott rinascita, nicola gratteri, Calabria, Cronaca
La Fondazione Terina nella zona industriale di Lamezia dove si sta approntando l'aula bunker

Nonostante l’emergenza Covid i tempi sono stati rispettati. L’aula bunker in fase di realizzazione nella Fondazione Terina a Lamezia Terme sarà inaugurata il prossimo 15 dicembre quando non sarà ancora passato un anno dal blitz del 19 dicembre 2019. Per la prima udienza quindi il maxi processo Scott Rinascita potrà svolgersi in Calabria. Lo ha confermato il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri. «Io - ha detto il procuratore intervistato da Corrado Formigli a “Piazzapulita” - faccio questo lavoro dal 1986 e nel tempo mi sono specializzato sulla criminalità organizzata. Scott Rinascita è uno dei tanti processi, una delle tante indagini fatte in questi anni». Un’indagine, quella contro i clan di Vibo, iniziata dal giorno successivo al suo insediamento: «Mi sono insediato a Catanzaro il 16 maggio 2016 e già la mattina dopo dovevo interrogare un collaboratore di giustizia. Quell'evenienza mi portò subito a pensare che non ha senso fare piccole indagini perché la ‘ndrangheta è qualcosa di unitario e coinvolge centinaia di persone sui territori, tra cui anche politici e professionisti».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook