Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Guardia Piemontese, allevatore trentenne aggredito da un lupo
COSENZA

Guardia Piemontese, allevatore trentenne aggredito da un lupo

Un 30enne è stato aggredito ieri mattina da un lupo a Guardia Piemontese. È da circa un anno che un branco si aggira nei pressi del paese. Si avvicina di sovente al centro abitato seguendo la scia del gregge di un gruppo di pastori. Gli allevatori del posto hanno avvertito della situazione forestale, Asp e Comune ma nessuno ha provveduto ad adottare sinora alcun provvedimento. Un lupo solitario dieci giorni fa è entrato in una proprietà privata a 100 metri dal centro abitato e ha ucciso due agnellini, che si aggiungono agli altri 20 che sono stati fatti a pezzi dal branco.

Il picco è stato raggiunto ieri con l'aggressione all'allevatore. Il giovane ha notato uno strano comportamento degli animali e si è avvicinato, improvvisamente da un cespuglio è sbucato un lupo che ha aggredito una capra e il ragazzo che ha sbattuto la spalla e la testa a terra.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook