Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tra polemiche, timori e lavori in corso lunedì riaprono le scuole di Lamezia
RITORNO IN CLASSE

Tra polemiche, timori e lavori in corso lunedì riaprono le scuole di Lamezia

di

«Lunedì riaprono le scuole». Ad annunciarlo è l'assessore all'istruzione e alla cultura di Lamezia, Giorgia Gargano che, nel ricordare la ripresa delle scuole della infanzia, primarie e secondarie di primo grado (fino alla prima media) ha ribadito il punto di vista dell'amministrazione comunale: «Eravamo anche contrari alla chiusura perché se c'è un posto sicuro è proprio la scuola, diventato insicuro a causa delle inefficienze dell'Asp e per i carenti trasporti pubblici ma i movimenti e le messe in sicurezza all'interno delle scuole erano apposto».

Scaduto, dunque, il termine di 15 giorni indicato dall'Asp con cui si sono chiuse finora le scuole, si ricomincia con un nuovo tentativo di normalità, con la didattica in presenza. Intanto, l'opinione pubblica è divisa: i genitori sono per un verso d'accordo con la riapertura, soprattutto le famiglie dei più piccoli che a causa dei ritmi frenetici lavorativi non sanno come tenere i propri figli, per l'altro verso però chiedono cautela e maggiori sicurezze, dato il periodo di emergenza con aumento di contagio in città nelle ultime settimane.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Lamezia della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook